Fondato nel 1976
Camping Club Fermano
Vai ai contenuti

Menu principale:

Raduno Nazionale Camper #LeMarcheRipartono 28 aprile -1° maggio 2017

Aggiornamento del 18 aprile
  • Sono stati annullati i raduni nelle province di Fermo e Macerata per il numero insufficiente di iscritti: la paura del terremoto non è evidentemente ancora superata.

  • Confermati i raduni nelle province di Ascoli Piceno, con una partecipazione molto numerosa, di Ancona e Pesaro Urbino, dove sono stati convogliati gli iscritti delle province mancanti.

Raduno Nazionale Camper 28 aprile – 1° maggio
Riservato a 250 camper

La Regione Marche accoglie i camperisti
#LeMarcheRipartono

Tutti i nostri club saranno disponibili ad accompagnarvi lungo i percorsi provinciali studiati per voi camperisti. Vi porteremo alla scoperta degli angoli più suggestivi della regione spinti dalla passione per la nostra terra.
Vi accoglieremo dal primo pomeriggio del 28 aprile nel parcheggio dello stadio del Conero di Ancona, dove potrete conoscere i vostri accompagnatori e perfezionare l’iscrizione. Alle ore 18 vi daremo ufficialmente il benvenuto con il saluto delle autorità della Regione, delle Proloco e di alcuni sindaci dei Comuni inseriti nel cratere sismico. Al termine ci sarà un "sostanzioso" aperitivo di benvenuto.
Nel tardo pomeriggio del 28, sarete accompagnati in uno dei 5 luoghi sotto indicati, in base alla scelta da voi precedentemente operata.
Ci saranno 5 punti di ritrovo distribuiti nella regione, uno per ogni provincia con un massimo di 50 equipaggi ciascuno:
Provincia di Pesaro-Urbino: Fano. Vi accoglierà il Camping Club Fano.
Provincia di Ancona: Ancona. Vi accoglierà il Campeggiatori Club Adriatico.
Provincia di Macerata: Potenza Picena. Vi accoglieranno il Camping Club Recanati e il Camper Club il Cassero.
Provincia di Fermo: Ortezzano. Vi accoglierà il Camping Club Fermano.
Provincia di Ascoli Piceno: S. Benedetto del Tronto. Vi accoglieranno il Campeggio Club Riviera Picena e il Campeggio Club Ascoli.
Il programma, in accordo con le Proloco della regione, prevede visite a monumenti, musei e tutto ciò che la regione, dalla costa ai rilievi montani, è in grado di offrire. Sostenuti in ciò dalla competenza dei nostri soci camperisti che ben conoscono il loro territorio e saranno orgogliosi di mostrarvelo.
I trasferimenti saranno organizzati con pullman o con il proprio camper, a seconda dei luoghi da visitare. Siamo sicuri che i camperisti vorranno darci in tanti un segno tangibile per la ripartenza turistica della nostra regione. Se sarà possibile, sarà prevista una visita nelle zone del cratere sismico, per chi sceglie una delle tre province colpite dal sisma.
Ogni camperista può aggiungere, alla quota di partecipazione, un libero contributo di solidarietà destinato all’acquisto di arredamento per un centro di aggregazione in un Comune danneggiato dal sisma.
Programmi dettagliati e quantificazione della quota di partecipazione:
Facebook: Gruppo A.R. Campeggiatori Marche
sito:
www.campingclubfermano.it
email: associazioneregionalemarche@gmail.com
Informazioni
e preiscrizioni entro il 12 aprile:
Segreteria C.C. Adriatico 071 34371 dal lunedì al giovedì ore 16 – 19

Raduno Nazionale 28.04 - 1.05.2017
#LeMarcheRipartono   

Clicca sulla PROVINCIA DA VISITARE
per il corrispondente Programma

ANCONA
ASCOLI PICENO
FERMO
MACERATA
PESARO URBINO

Informazioni e preiscrizioni: Segreteria C.C. Adriatico 071 34371 dal lunedì al giovedì ore 16 – 19, tel. o email dei Club organizzatori indicati nei programmi. Se si invia una email, specificare: Provincia da visitare, Cognome e nome del Capo equipaggio, Nome del/i passeggero/i, Età nel caso di minori, Comune di provenienza, Cellulare, Targa camper, uso CB.

Ringraziamo:

TVRS Marche
intervista Claudio Amicucci
,
presidente del CC Adriatico,
sul turismo itinerante
.

Video da eTV Marche
Turismo, le Marche ripartono dai camper
: Raduno Nazionale  28 aprile - 1 maggio 2017.

Convegno Regionale sul Turismo in Plein-Air   #DestinazioneMarche  
venerdì 24-03-2017 c/o Sala Raffaello - Reg. Marche

Ultimo aggiornamento: 02/12/2017
Torna ai contenuti | Torna al menu